Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni

« Torna a tutte le news


Mba e Tom Rebl


Mba e Tom Rebl

Mba e Tom Rebl
Mba e Tom Rebl Mba e Tom Rebl Mba e Tom Rebl Mba e Tom Rebl Mba e Tom Rebl Mba e Tom Rebl Mba e Tom Rebl Mba e Tom Rebl Mba e Tom Rebl Mba e Tom Rebl Mba e Tom Rebl Mba e Tom Rebl Mba e Tom Rebl Mba e Tom Rebl Mba e Tom Rebl Mba e Tom Rebl Mba e Tom Rebl Mba e Tom Rebl

Caterina Prezioso, Elisabetta Prezioso, Sara Ramini e Luana Malara protagoniste nel backstage di Tom Rebl.

SETTIMANA MILANESE DELLA MODA MASCHILE FALL/WINTER 2014-15

TOM REBL FALL/WINTER 2014-15 CATWALK SHOW 10 GENNAIO 2014

Storie di guerrieri mitologici in equilibrio tra alta sartoriaità italiana e sperimentazione.

Dalla tajga alle distese della Groenlandia, passando per la Scozia celtica. Le grandi terre del nord, ghiacciate e inaccessibili, custodiscono storie di guerrieri mitologici che sfidano una natura ostinata e inclemente. Da questo mood e, soprattutto, dallo spirito tenace di questi antichi cacciatori, nasce la collezione Tom Rebl - F/W 2014/2015 il marchio fashion d'avanguardia made in Italy firmato dallo stilista tedesco.

Un esercito di guerrieri pronti a invadere le città più cosmopolite e di tendenza del globo per conquistarne le strade mettendo in scena una rivolta street del guardaroba maschile, fatta di contaminazioni culturali e contrasti. Così Tom Rebl racconta l'uomo contemporaneo il 10 gennaio 2014 alle ore 20 nello Spazio Calabiana, in zona Ripamonti, il nuovo quartiere creativo milanese.

Questa terza stagione di passerella del brand Tom Rebl sarà caratterizzata ancora una volta da un riuscito equilibrio tra alta sartorialità italiana e contenuti stilistici forti. Le linee tradizionali del guardaroba maschile sono state destrutturate e riviste in un linguaggio innovativo, tra sperimentazione e provocazione. I contrasti sono esasperati e i tagli sono asciutti, l'istinto maschile primordiale è esaltato attraverso un pensiero razionalista.

I materiali naturali più preziosi e di grande effetto provenienti dal mondo animale come le pellicce, la pelle di pitone o il cavallino sono abbinati alla lana cotta o al mohair che grazie alla loro mano rustica ricordano l'abbigliamento delle tribù del Grande Nord. Queste materie prime sono accoppiate poi a materiali hi-tech di chiara identità contemporanea: lo scuba di poliamide, i nylon doppiati, i cotoni spalmati e brinati.

Opaco e lucido, grezzo e spalmato, goffrato e liscio, peloso e rasato. In un dialogo tra opposti si definisce la collezione Tom Rebl - F/W 2014/2015 che impone nello spirito maschile urbano una vena di misticismo sottolineato dalla scelta di inserire nella linea tessuti con stampe ispirate alle Rune, i simboli magici usati nei rituali dei sacerdoti celtici. La palette di colori della collezione va dal nero, che ricorda l'ombrosità di certi vicoli urbani, ai toni del bosco, dal verde militare all'argento anticato, passando per il bronzo.

Sulla passerella di Tom Rebl gli accessori racconteranno abilità artistiche e concept d'avanguardia grazie alla collaborazione con Stefano De Lellis, straordinario creatore di preziosi realizzati a mano, e con Zena, artista milanese specializzata in cappelli dalle forme scultoree. De Lellis, in particolare, offrirà una visione mistica, fatta di gioielli dalle dimensioni eccessive realizzati con grandi lastre di gomma nera e catene: un'interpretazione contemporanea dei paramenti e degli ornamenti degli sciamani.

Quello di Tom Rebl sarà un vero e proprio show dal forte impatto emotivo che si concluderà con un party in cui saranno protagonisti Sergio Carnevale, batterista dei Bluvertigo, i Roll Over Beethoven e i Serpenti. Gli ospiti potranno assaggiare il Shibuya, il nuovo cocktail firmato dalla vodka Belvedere, il cui nome rende omaggio a uno dei quartieri più dinamici di di Tokio.




  • Tutto sul mondo MBA