Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni

« Torna alle interviste


Ricerca, Passione & Public Relations: il profilo di FRANCESCO MAMMONE


VOLETE SAPERNE DI PIU'? CHIEDETELO A LUI!

Ricerca, Passione & Public Relations: il profilo di FRANCESCO MAMMONE
Ricerca, Passione & Public Relations: il profilo di FRANCESCO MAMMONE Ricerca, Passione & Public Relations: il profilo di FRANCESCO MAMMONE Ricerca, Passione & Public Relations: il profilo di FRANCESCO MAMMONE Ricerca, Passione & Public Relations: il profilo di FRANCESCO MAMMONE Ricerca, Passione & Public Relations: il profilo di FRANCESCO MAMMONE

Ciao Francesco ci racconti come ti sei avvicinato al mondo del makeup?

Penso di essere nato con una sensibilità estetica molto sviluppata che ho avuto la possibilità di modellare attraverso le mie passioni, scultura, fotografia e storia dell’arte, e il percorso formativo che ho frequentato: liceo artistico, accademia di acconciatura e accademia di trucco.

Hai un ricordo speciale del tuo periodo di studi in MBA?

Mi ricordo un momento bellissimo in cui, coadiuvati e stimolati dalla  professoressa di storia della moda, abbiamo realizzato in toto una sfilata di moda in classe. E poi non mi dimenticherò mai le mie fantastiche compagne, tutte rigorosamente e piacevolmente donne.

Dopo il corso annuale di trucco artistico in MBA come ti sei affacciato al mondo del lavoro?

Il periodo in MBA mi è servito per costruire una prima base tecnica e per sviluppare la mia rete di relazioni interpersonali. Uscito dalla scuola, mi sono reso conto che era fondamentale consolidare la mia professionalità con esperienze in campo, anche non retribuite, perché mi avrebbero permesso di approfondire tutto quello che avevo imparato sia nell’ambito del makeup sia dell’acconciatura. Tra le esperienze che amo ricordare, la mia prima sfilata di alta moda di Dolce e Gabbana a Venezia, un evento spettacolare e prestigiosissimo, e un editoriale di ricerca estrema per GQ , realizzato in una location meravigliosa sulle montagne di La Thuile, in cui ho collaborato con stylist e fotografi amici. Recentemente sono rappresentato come talent ufficiale  dall’agenzia del gruppo Backstage Service specializzata nella moda,  MKS-Milano .

Quali sono secondo te le caratteristiche che le professioniste del makeup devono avere?

Senso del bello, dell’equilibrio e dell’arte, devono saper visualizzare l’immagine finale che desiderano ottenere e possedere una grande curiosità, in modo particolare per le textures,  i materiali e le forme.

E tu come ti definisci?

Ambizioso, giovane, volenteroso, nel senso che ho tantissima voglia di fare e sperimentare. E aggiungerei fortunato perché ogni giorno di più sto riuscendo a conciliare la mia passione con il mio lavoro.

Come possono contattarti le persone che desiderano porti delle domande o semplicemente vedere qualche tuo lavoro?

Semplice: attraverso il mio sito FrancescoMammone oppure sul mio profilo  instagram  mammonefrancesco

Grazie Francesco ed a presto!




  • Tutto sul mondo MBA